Il momento più bello e significativo dei The Game Awards 2018 è stato sicuramente l'inizio, quando Shawn Layden di Sony, Phil Spencer di Microsoft e Reggie Fils-Aime di Nintendo si sono ritrovati insieme sul palco per parlare dell'importanza del mondo videoludico.

Questa scena non è certamente passata in sordina ed infatti il discorso dei tre è stato estremamente apprezzato anche da Araon Greeenberg di Microsoft, il quale ne ha parlato con toni entusiastici tramite il suo account Twitter.

Come riportato anche da GamingBolt, Greenberg ha affermato che è "fortunato a lavorare nell'industria dei videogiochi da circa 20 anni e non ho mai pensato di poter assistere a una cosa del genere".

"Congratulazioni a Reggie Fils-Aimeé, Shawn Layden e Phil Spencer per aver messo l'intera industria al primo posto in questa storica apertura dei The Game Awards", il tutto accompagnato dall'hashtag #BetterTogether.

"La mia parte preferita dei The Game Awards è vedere l'intera industria che si unisce per celebrare il nostro amore per i videogiochi. Fantastiche discussioni con Shawn Layden e Phil Spencer. Grandi complimenti a Geoff Keighley per tutto il lavoro fatto per far si che questo evento accadesse", ha concluso.

Concordate con le parole di Aaron Greenberg? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]