Dopo Dragon Age, BioWare svela che nuovi piani sono stati programmati dallo studio di sviluppo per il futuro della serie Mass Effect. Quest'ultima fu infatti messa in pausa dopo la sfortunata vicenda di Mass Effect Andromeda, capitolo non particolarmente amato dai fan.

In un nuovo post apparso sul blog, riportato da Gamepur, si legge difatti che "per quanto impegnati con Anthem, ci sono molte novità in BioWare. Un paio di settimane fa è stato ancora una volta l'N7 Day. È uno dei miei periodi preferiti dell'anno, un giorno in cui persone in tutto il mondo condividono le loro esperienze con Mass Effect".

"È così stimolante sapere che ci sono tanti fan della serie là fuori che si divertono con i giochi che abbiamo fatto, e speriamo di farne di più. Abbiamo annunciato un potenziamento per il 4K per Mass Effect: Andromeda su Xbox One ma, come accennato nel nostro video N7 Day, quella era solo una piccola parte dei piani che abbiamo per la serie di Mass Effect".

Quanto siete ansiosi di mettere nuovamente mano sulla serie videoludica che ha consacrato BioWare? Fatecelo sapere con un commento.

mass effect andromeda

[wp_ad_camp_1]