L'arrivo della nuova generazione di console si fa sempre più concreto e gli sviluppatori stanno cominciando a pensare cosa potrebbe migliorare a livello di hardware o software. Se con questa generazione le compagnie si sono concentrate maggiormente sulla risoluzione e sul frame rate, su cosa si concentreranno con Xbox Scarlett e PlayStation 5?

Scott Miller, fondatore di 3D Realms, ha detto la sua in una recente intervista per i colleghi di GamingBolt, dove ha affermato che il futuro sarà la fisica.

"Fisica, credo sia la nuova frontiera del gaming, con la grafica abbiamo raggiunto il punto di non ritorno ma avere un mondo che può vantare la fisica reale può davvero far sembrare di essere nel mondo reale. Questo apre la possibilità a nuove meccaniche di gameplay", ha dichiarato lo sviluppatore.

Miller continua poi immaginando un comparto multiplayer da 10.000 persone, che aprirebbe le porte ai più disparati eventi, come ascoltare un concerto di una band (con la tecnica del motion capture in live) all'interno del mondo di gioco stesso.

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

3D Realms

[wp_ad_camp_1]