La Beta di Red Dead Online sta spopolando in questi ultimi giorni, con alcuni giocatori che ancora devono provarla. Stando però a quanto affermato da Rockstar Games stessa, esiste la possibilità che i progressi ottenuti dagli utenti stessi nel corso della beta non vengano conservati con il passaggio alla versione finale.

"Ci auguriamo che tutti i progressi compiuti dai giocatori durante questo periodo iniziale della beta rimangano intatti a lungo termine", si legge nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale. "Tuttavia, come avviene in molte fasi beta di esperienze online su larga scala come questa, c'è sempre la possibilità che le statistiche debbano essere azzerate in caso di problemi".

Cosa ne pensate di questa possibilità? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che da oggi potranno giocare a Red Dead Online tutti coloro che hanno giocato a Red Dead Redemption 2 tra il 26 ed il 29 ottobre.

Red Dead Redemption 2

[wp_ad_camp_1]