Inizialmente atteso per il mese prossimo, Path of Exile è stato ufficialmente rimandato su PlayStation 4. L’annuncio è arrivato da Grinding Gear Games, dove è stato confermato che il gioco arriverà a febbraio 2019.

Gli sviluppatori fanno sapere di "aver sottovalutato la quantità di lavoro necessaria per portare a termine lo sviluppo in tempo per la stagione natalizia. Speriamo di avere tutto pronto per gennaio, ma per sicurezza preferiamo indicarvi una finestra di lancio fissata per l'inizio di febbraio."

Il team approfitterà di questo lasso di tempo per migliorare alcuni aspetti del gioco come il framerate e in generale la stabilità ed il comparto tecnico. Vi ricordiamo adesso che la versione PlayStation 4 di Path of Exile è atteso per il mese di febbraio 2019. Cosa ne pensate di questo posticipo? Fatecelo sapere con un commento.

Path of Exile

[wp_ad_camp_1]