Durante una recente intervista per Yahoo Finance, il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha spiegato quanto il periodo natalizio sia molto importante per la casa di Kyoto.

Tra ottobre e novembre la compagnia vede infatti un aumento del 60% degli introiti per via dei vari sconti sugli hardware e del periodo natalizio: "la stagione di vendita invernale - Ottobre, Novembre, Dicembre - è importantissima per la nostra Compagnia".

"Di solito, nelle Americhe, realizziamo circa il 60% dei nostri introiti durante questa finestra temporale. Sia che si parli di Nintendo Switch, sia di Nintendo 2DS, otteniamo risultati davvero ottimi nella stagione dello scambio dei doni".

Una percentuale sicuramente impressionante, che sembra rendere Nintendo America piuttosto ottimista sui risultati futuri. Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]