Disponibile nei negozi a partire dal 20 novembre, Battlefield V non ha fatto parlare molto di se in quanto non è stato accolto particolarmente bene dalla community (seppur non sia un gioco brutto).

Stando a quanto riportato dai colleghi di GameIndustry, il titolo in questione ha registrato vendite decisamente inferiori rispetto a quelle di Battlefield 1 nella settimana di lancio sul mercato retail britannico.

A prima vista potrebbe trattarsi di una brutta notizia per Electronic Arts e DICE, ma bisogna comunque tenere in considerazione che il gioco è stato reso disponibile con accesso anticipato per i possessori della Deluxe Edition digitale già a partire dal 15 novembre.

Inoltre, l'incremento costante del mercato digitale, a discapito della rivendita tradizionale, potrebbe aver inciso in modo molto più consistente rispetto al passato. Voi cosa ne pensate di questo risultato? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Battlefield V è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

battlefield 1

[wp_ad_camp_1]