Intervistato da Windows Central, il creative director di Microsoft Joseph Staten ha parlato del futuro della serie di Crackdown, che presto tornerà su Xbox con il suo terzo capitolo in uscita il prossimo anno.

Stando alle parole di Joseph, la serie è pronta per salire nella "serie A" dei franchise principali Microsoft, ovvero quelli che godono delle massime attenzioni del colosso di Redmond (come Halo e Forza Motorsport).

"Ci piacerebbe che ogni gioco che pubblichiamo come Microsoft Studios avesse successo, è un po’ il sogno di ogni publisher. Alcuni giochi si guadagnano questo onore, altri purtroppo no. Noi vorremmo che ogni gioco che facciamo potesse diventare il prossimo grande franchise".

"È così che lavoriamo. Penso che Crackdown abbia questo potenziale. E’ un gioco davvero divertente e speriamo che piaccia ai giocatori". Voi cosa ne pensate di queste parole? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Crackdown 3 sarà disponibile a partire dal prossimo 15 febbraio 2019 in esclusiva su Xbox One e PC Windows 10.

Crackdown 3

[wp_ad_camp_1]