Dopo l'addio al mondo videoludico di Cliff Bleszinski, un altro importante sviluppatore potrebbe dire addio a questa industria. Stiamo parlando di David Jaffe, director dell'originale God of War e del particolare ma divertente Twisted Metal.

Parlando con Colin Moriarty nel suo ultimo podcast, Jaffe ha svelato di non sapere se svilupperà altri giochi oppure no: "per quanto riguarda il creare un altro gioco o no, al momento non lo so", ha affermato Jaffe.

"Non ho alcun piano al momento e non ho nemmeno alcuna ambizione per adesso. Se dovessi pensare di fare un altro gioco sarebbe difficile pensare che abbia qualcosa a che fare con il tipo di cose che ho fatto in passato".

Se guardate a quello che sta facendo Sony ora è incredibile, ho una ossessione per Spider-Man in questo momento, ma quello che fanno adesso è molto diverso dal tipo di cose con cui sono in sintonia al momento". Jaffe ha spiegato di essere più attirato dal retrogaming o dai titoli provenienti da produzioni piccole e dotate di caratteristiche peculiari, sostenendo di aver "chiuso" con lo sviluppo di giochi tripla A.

Il suo ultimo progetto è stato lo sparatutto Drawn to Death, che però non ha ricevuto il successo sperato e ha portato lo studio di sviluppo di Jaffe, The Bartlet Jones Supernatural Detective Agency, a chiudere i battenti.

[wp_ad_camp_1]