Come tutti sappiamo, in Fallout 76 è possibile lanciare una nucleare sulla mappa di gioco e causare un ingente quantitativo di danni. Ma cosa accade se si lanciano tre bombe nucleari contemporaneamente?

A quanto pare a risentirne il gioco stesso. Come riportato da DualShockers, tre amici hanno deciso di lanciare ognuno una bomba nello stesso punto della mappa, giusto per scoprire cosa sarebbe successo.

Probabilmente il titolo di Bethesda non era pronto a supportare questo ingente quantitativo di danni, ed è per questo motivo che i server sono crashati cacciando tutti i giocatori della partita circa un minuto dopo dall'impatto delle bombe sul suolo.

Il tutto è stato poi documentato con un video dagli stessi autori del "misfatto", e potrete vederlo in calce alla notizia. Ovviamente c'è sempre la possibilità che tutto questo non sia dovuto alle 3 esplosioni, tuttavia è abbastanza probabile che lo sia.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Fallout 76 è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

[wp_ad_camp_1]