Durante una recente intervista, Miles Tost di CD Projekt RED ha potuto nuovamente parlare di Cyberpunk 2077, l'atteso RPG che dovrebbe uscire su console e PC nei prossimi anni. Lo sviluppatore ha infatti spiegato in che modo i giocatori potranno plasmare il proprio personaggio influenzandone le decisioni in modo importante.

"Sarà possibile determinare l'aspetto del proprio personaggio e il tipo di abilità in cui sarà specializzato", spiega il level designer Miles Tost. "Sì, V esiste in un mondo che abbiamo creato per lui/lei. Si parla di un personaggio che, crescendo in una versione cyberpunk del mondo, ne è stato inevitabilmente plasmato".

"Non è come un foglio bianco, del resto quale personaggio lo sarebbe in un gioco basato sulla storia? Al di là di questo, spetta al giocatore valutare dove spingersi dal punto di vista morale e quali decisioni intraprendere. Gli esiti sono principalmente nelle vostre mani, potete modellare la storia che state vivendo", ha proseguito lo sviluppatore.

Cosa ne pensate di queste sue dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

cyberpunk 2077

[wp_ad_camp_1]