Bandai Namco ha annunciato oggi che la divisione di Vancouver è stata ufficialmente chiusa. L'annuncio è stato dato su Twitter (riportato poi da DualShockers) tramite il game director di Tekken Mobile, Landgon Nguyen; come conseguenza di questa chiusura, lo stesso Nguyen e gli altri suoi colleghi canadesi sono stati licenziati.

La filiale di Vancouver era principalmente responsabile dei titoli mobile di Bandai Namco, tra cui il già menzionato Tekken Mobile, Tap My Katamari, Pac-Man Bounce e Pac-Man 256. "Sono triste di annunciare che, a partire da oggi, i Bandai Namco Studios di Vancouver chiuderanno", si legge nel tweet di Nguyen.

“Voglio ringraziare tutti coloro che sono venuti con noi in questo viaggio. Abbiamo avuto delle esperienze fantastiche insieme. Grazie di cuore a tutti i fan che hanno supportato i nostri giochi e il nostro studio".

Rispondendo ai commenti su Twitter, Langdon ha dichiarato che, nonostante il futuro dei titoli mobile sviluppati dallo studio sia ormai incerto, al momento il supporto non terminerà. Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

Tekken Mobile

[wp_ad_camp_1]