La morte di Stan Lee è stata sicuramente un evento che ha scosso la comunità nerd e geek di tutto il mondo, tanta è l'importanza dell'uomo che ha dato i natali ad alcuni tra i più famosi personaggi Marvel di tutti i tempi (basti pensare a Hulk, Thor, i Fantastici 4 gli X-Men e una miriade di altri personaggi memorabili).

Dopo la commozione, subentra però la volontà di ricordare 'The Man' nel miglior modo possibile. Noi di VideoGamer Italia abbiamo infatti deciso di omaggiare il Maestro scomparso alcune ore fa all'età di 95 anni raccontandovi tutti i suoi cameo all'interno dei vari videogiochi della Casa delle Idee usciti nel corso degli anni (no, quelli visti nei film del Marvel Cinematic Universe li lasciamo ad altri).

stan lee

Spider-Man (2000)

Nel celebre primo capitolo della saga di Spider-Man apparso sulla PlayStation a 32-bit nell'ormai lontanissimo 2000, Stan Lee era la voce narrante del gioco, atta a raccontari le vicende del celebre Arrampicamuri in uno dei più amati ed apprezzti titoli d'azione e d'avventura dedicati all'Uomo Ragno di tutti i tempi.

Spider-Man 2: Enter Electro (2001)

Solo un anno dopo, Stan Lee decide nuovamente di doppiare le avventure dell'Uomo Ragno grazie all'uscita di Enter Electro, sequel del primo episodio apparso su PSX e dotato ancora una volta di classe da vendere. Passeranno poi molti anni prima di rivedere Stan avere a che fare nuovamente con un videogioco dedicato a Spider-man.

Marvel: Ultimate Alliance 2 (2009)

La prima apparizione “reale” di Stan Lee avviene però in Marvel: Ultimate Alliance 2, il gioco di ruolo d'azione targato Vicarious Vision uscito oramai quasi dieci anni, nel quale il nostro interpretava un senatore americano chiamato Stan Lieber (che, tra le altre cose, è il suo vero nome all'anagrafe). Ai tempi, Lee si dichiarò entusiasta di “prendere parte per la prima volta ad un videogioco”. Non sarà sicuramente l'ultima.

Spider-Man: Shattered Dimensions (2010)

Dopo anni di assenza, Stan torna a narrare le avventure dell'Arrampicamuri in Spider-Man: Shattered Dimensions, uscito ben 8 anni fa sulle allora popolarissime console PlayStation 3 e Xbox 360. L'allora direttore creativo di Beenox, Thomas Wilson, in varie intevriste si rivelò entusiasta dell'esperienza avuta con Lee nel lavorare al videogioco.

The Avengers Origins: Hulk & Avengers Origins: Assemble! (2012)

Tra i vari impegni, Stan Lee trovò il tempo di fare da voce narrante anche nel misconosciuto (perloeno in Italia) The Avengers Origins: Hulk & Avengers Origins: Assemble!, destinato solo ed esclusivamente al mercato mobile. Il gioco raccontava le origini di alcuni tra i più noti eroi Marvel di sempre.

The Amazing Spider-Man (2012)

Un nuovo capitolo di Spider-Man al cinema si tradceva automaticamente in un nuovo tie-in. Fu il caso di The Amazing Spider-Man, uscito originariamente su PS3 e Xbox 360 sei anni fa. Nel titolo, il nostro Stan era nientemeno che un personaggio giocabile e dotato degli stessi poteri del nostro amichevole ragno di quartiere! Sicuramente, un cameo decisamente rappresentativo.

LEGO Marvel Super Heroes (2013)

Altro titolo nel quale il nostro Stan Lee figura non solo sotto forma di semplice cameo, bensì come un vero e proprio personaggio giocabile, questa volta sotto forma di eroe a mattoncini con le fattezze di Stan-Hulk (sì, proprio la versione del Gigante di Giada del nostro amato fumettista) nel divertente LEGO Marvel Super Heroes, uscito nel 2013. Assolutamente degno di nota.

The Amazing Spider-Man 2 (2014)

Il videogioco ufficiale dedicato al sequel delle avventure cinematografiche di Peter Parker / Andrew Garfield si rivelò una ghiotta occasione per riportare a schermo anche il personaggio di Stan Lee. Nel secondo action adventure dedicato allo Spidey moderno, Lee impersonava un gestore di un negozio di fumetti, salvato dalle fiamme di un grattacielo in fiamme proprio dal nostro Arrampicamuri.

LEGO Marvel’s Avengers (2014)

Altro giro sulle montagne russe targate LEGO, altra corsa per il nostro buon vecchio Stan Lee. In LEGO Marvel’s Avengers, uscito quattro anni fa, 'The Man' non si trasformerà solo nel fortissimo Stan-Hulk, bensì anche in Iron Stan e Stanbuster. Una gioia per gli amanti del fumetto (e dei celebri mattoncini).

LEGO Marvel Super Heroes 2 (2017)

La penultima apparizione di Stan Lee in un videogioco avvenì con LEGO Marvel Super Heroes 2, uscito lo scorso anno su PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox One e PC. Il nostro “eroe” era presente sotto forma di personaggio gocabile (non prima di aver sbloccato 50 collezionabili sparsi nei vari livelli di gioco) e dotato dei poteri speciali presi in  prestito da Spider-Man, Thor, e Galactus.

Marvel's Spider-Man (2018)

L'ultima apparizione di Stan Lee nel mondo dei videogiochi è forse la più toccante e commovente di sempre, specie se vista oggi, a pochi giorni dalla sua scomparsa. Un cameo decisamente romantico, incentrato sul riappacificamento tra Peter Parker e Mary Jane, il miglior saluto che il nostro Stan poteva lasciare a noi videogiocatori, orfani di un uomo straordinario, nonché autore destinato a rimanere per sempre nella storia della cultura pop internazionale.

Ci mancherai, Stan.