Durante il BlizzCon 2018 tenutosi qualche giorno fa, Blizzard Entertainment ha svelato Diablo: Immortal, il nuovo capitolo dell'amata serie questa volta esclusiva per il mobile. I fan non hanno mandato giù questo amaro boccone, dicendosi delusi dalla compagnia che non ha annunciato un quarto capitolo per PC.

Allen Adham, executive producer e co-fondatore della compagnia statunitense, e Dan Eggren hanno quindi cercato di calmare gli animi, affermando (come riportato da DualShockers)che più team stanno lavorando a più giochi dedicati alla serie.

"Abbiamo detto che più team stanno lavorando su più progetti dedicati a Diablo e questo rimane vero, anche dopo la pubblicazione di Diablo III su Nintendo Switch e aver annunciato Diablo: Immortal", ha affermato Adham.

"Continuiamo ad avere più team al lavoro su più progetti di Diablo. Il franchise di Diablo è una colonna portante per noi e sempre lo sarà, lo amiamo. Speriamo che i nostri fan capiscano cosa stiamo dicendo".

Cosa ne pensate di queste parole? Sareste disposti ad aspettare ancora del tempo prima di poter vedere e giocare un seguito ufficiale del terzo capitolo uscito nel 2012? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]