Forza Horizon 4, Uncharted: La Fine di un Ladro, God of War ed il recente Marvel's Spider-Man sono tutti videogiochi che hanno spinto al limite gli hardware di questa generazione; eppure, se ricordate, nell'anno della loro uscita erano in molti ad affermare che PlayStation 4 e Xbox One erano "poco potenti".

Andando contro alcuni dubbi, dunque, CD Projekt RED pubblicherà il suo visivamente impressionante Cyberpunk 2077 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Intervistato dai colleghi di GamingBolt, il level designer Miles Tost ha parlato di come il team di sviluppo raggiungerà la qualita vista nel gameplay alpha sulle console di attuale generazione.

"I titoli lanciati recentemente ci hanno mostrato come ci sia tanto potenziale rimasto nella generazione corrente e continuo ad essere meravigliato da ciò che viene fatto. Guardando i giochi di inizio generazione e confrontandoli con alcuni dei titoli più recenti assolutamente incredibili, possiamo vedere una differenza alquanto stupefacente".

"Gli sviluppatori hanno tante risorse, troviamo modi nuovi e migliori di usare e ottimizzare gli strumenti con cui lavoriamo tutto il tempo", ha concluso Tost. Sarà dunque tutta una questione di ottimizzazione del gioco. Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento.

Cyberpuk 2077

[wp_ad_camp_1]