La corsa al 4K nativo da parte delle compagnie per le loro console continua, e sembra si sia inserita una nuova compagnia a voler puntare alla tanto agognata risoluzione: Nintendo. Sembra, infatti, che secondo un recente rumor la versione del prossimo anno di Nintendo Switch punterà al 4K.

Stando a quanto riportato da Gamerant, l'edizione aggiornata della console dovrebbe presentare 8 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e, soprattutto, la riproduzione di contenuti in 4K tramite dynamic scaling. Ricordiamo che, al momento, Nintendo Switch presenta 4 GB di RAM condivisa tra processore e unità grafica, oltre che 32 GB di memoria interna.

Sarebbe un enorme passo in avanti per la compagnia giapponese, la quale non si è mai molto interessata ad avere componenti hardware all'avanguardia come le aziende concorrenti. A conferma di tali rumor è poi intervenuto l'insider Marcus Selalrs, che si è poi visto costretto ad eliminare i tweet che lo riguardavano.

Voi cosa ne pensate della possibile corsa al 4K da parte di Nintendo? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]