Grazie all'executive producer di BioWare, Mark Darrah, sono trapelate su Internet nuovissime informazioni sull'atteso Anthem che riguardano la campagna in solitario, il co-op, le missioni e molto altro.

Stando a quanto rivelato dallo stesso Darrah sul suo account Twittter, il gioco Electronic Arts incoraggerà gli utenti a giocare in cooperativa insieme agli amici o altri giocatori, anche se sarà comunque possibile giocare da soli durante varie attività come le missioni della storia.

Parlando invece del sistema di loot, il bottino guadagnato durante le fasi di caccia in co-op sarà istanziato, ovvero ogni giocatore riceverà il proprio loot in modo autonomo come se stesse giocando da solo.

Le missioni della storia potranno venire affrontante ovviamente da sole, ma l'endgame dovrà invece venire necessariamente affrontato insieme ad altri utenti o amici in quanto è stato pensato per poter essere giocato con una squadra al completo.

Una volta completata una missione in co-op, i giocatori potranno tornare alla base restando collegati al party, con la possibilità di avviare un'altra attività di gruppo in un secondo momento senza dover ricomporre la squadra.

Inoltre, ogni giocatore potrà creare diversi personaggi per ogni account e sarà possibile riutilizzare lo stesso pezzo di equipaggiamento all'interno di diversi loadout. Cosa ne pensate di queste informazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Anthem sarà disponibile a partire dal prossimo 22 febbraio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

anthem

[wp_ad_camp_1]