Shadow of the Tomb Raider, il nuovo capitolo della serie di Crystal Dynamics, è in dirittura d'arrivo e approderà nel mese di settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC. Niente versione Nintendo Switch, quindi, e a confermarlo è lo stesso Heath Smith di Eidos Montreal.

In una recente intervista (riportata da GameSpot), difatti, il lead game designer ha confermato che "non ci sono piani" per una versione Switch dell'atteso terzo capitolo che vedrà ancora una volta la nostra eroica Lara Croft come protagonista.

Lo studio di sviluppo sta infatti concentrando tutte le sue forse sulle versione console e PC del gioco. Smith ha anche affermato di essere un grande fan dell'ibrida Nintendo, ma non fa per Shadow of the Tomb Raider. Almeno per il momento.

Cosa ne pensate di questa decisione presa da Eidos Montreal? Fatecelo sapere con un commento.

nintendo