Devil May Cry V si è mostrato ufficialmente sul palco dell'E3 2018 durante la conferenza Microsoft, mostrando Dante e Dante mentre combattono contro le forze del male. È stata mostrata anche una prima key art del gioco, che mostra però anche un terzo personaggio.

Durante una recente intervista per Dengeki Online (e riportata da Gamepur), il director Hideaki Mitsuno ha rivelato che quel terzo personaggio potrà essere controllato dai videogiocatori ma non ha nessuna intenzione di rivelare chi è, almeno per il momento.

"Sicuramente è un personaggio importante", ha commentato il director. "Dopo Nero e Dante, sarà il terzo personaggio giocabile, c'è un punto in cui a quanto pare non avrete armi. Tenetelo a mente, perché se lo farete, ci sarà un momento nel gioco completo in cui direte 'è quello che pensavo!'"

Kyrie è un latro personaggio introdotto nel quarto capitolo della serie ma che non è stato mostrato durante il trailer di Devil May Cry V. Ma Mitsuno smentiscono le voci che sia completamente assente nel gioco, affermando che "nel trailer c'è una scena in cui Nero grida il nome di Kyrie".

"Tuttavia", ha continuato, "non posso dire se le è successo qualcosa, ma il fatto che Nero abbia urlato il suo nome significa che qualcosa di serio è comunque successo". Rimaniamo dunque in attesa di ulteriori informazioni ufficiali in merito.

Devil May Cry V non ha ancora una data di uscita, ma potrà essere giocato durante la Gamescom che si terrà nella prima settimana di agosto.

devil may cry v

[wp_ad_camp_1]