Un utente di NeoGAF ha scoperto, nella giornata di ieri, che l'atteso Halo Infinite potrebbe non venire supportato dall'iniziativa Xbox Play Anywhere.

Intervistato dai colleghi di GameSpot, un portavoce Microsoft ha affermato che "Halo Infinite è in sviluppo sia per Xbox che PC Windows 10".

"Lo studio sta prendendosi il tempo necessario per sviluppare il miglior Halo possibile e condivideremo informazioni su quest'ultimo quando saremo pronti".

Dunque non è del tutto smentito che il gioco non usufruirà della funzione Xbox Play Anywhere. Rimaniamo dunque in attesa di ulteriori informazioni ufficiali.

[wp_ad_camp_1]