ArenaNet ha deciso di licenziare due dipendenti che hanno lavorato a Guild Wars 2, dopo che questi due hanno battibeccato su Twitter con uno YouTuber.

I due ex impiegati, Jessica Price e Peter Fries , rispettivamente narrative writer e content creator del gioco, hanno avuto un diverbio su Twitter con lo YouTuber Deroir, che aveva cercato di dare alcuni consigli ai due sviluppatori su come gestire alcune cose del gioco.

In seguito a questa presa di posizione da parte di ArenaNet, il presidente della società Mike O'Brien ha deciso di commentare la situazione.

"Recentemente due nostri impiegati hanno tradito i nostri standard di comunicazione con i giocatori. I loro attacchi alla comunità sono inaccettabili".

"Ora non fanno più parte della nostra azienda. Voglio essere chiaro con questa dichiarazione, non rappresentano in alcun modo il punto di vista di ArenaNet".

"Come azienda abbiamo sempre avuto una relazione di collaborazione con la community di Guild Wars. Ascoltiamo la vostra voce, abbiamo fatto questo gioco per voi".

Cosa ne pensate di questa scelta presa da ArenaNet? Fatecelo sapere con un commento.