Nel mentre che il fondatore dello studio di sviluppo Hazelight Studios, Josef Fares, si lamenta di una tipologia di videogiocatori, il Chief Design Officer di Electronic Arts Patrick Söderlund ha rivelato a GameIndustry che il prossimo gioco di Fares sarà più grande e con maggiori finanziamenti a disposizione.

Intervistato dai colleghi, Söderlund ha affermato che il prossimo progetto dell'eccentrico regista e sviluppatore sarà molto più grande rispetto al precedente A Way Out, e riceverà più finanziamenti rispetto a quanti ne abbia ricevuto in passato.

Dopotutto, A Way Out ha riscosso un gran successo ed è quindi giusto dare più fiducia a Hazelight Studios.

"A Way Out è un traguardo impressionate che ha provato definitivamente che la creatività conta più di un budget rigonfiato e franchise conosciuti", ha commentato il Chief Design Officer.

"Un masterpiece co-op tecnicamente rifinito, infinitamente creativo, A Way Out vi sorprenderà ed entusiasmerà dall'inizio alla fine. Questo gioco merita di avere successo".

Dunque il prossimo lavoro di Josef Fares potrebbe essere ancora più coinvolgente e tecnicamente del gioco appena nominato. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento.

a way out

[wp_ad_camp_1]