Fortnite è finalmente approdato anche su Nintendo Switch, facendo la felicità di molti giocatori. Ma quella felicità si è subito tramutata in odio quando si è scoperto che i possessori di PS4 non possono utilizzare lo stesso account anche sull'ibrida Nintendo.

S giocate Fortnite sulla console Sony, dunque, non potete portare i progressi su altre piattaforme. Per rispondere alla questione, Sony ha parlato con un portavoce alla BBC, pubblicando la seguente nota.

"Siamo sempre aperti ad ascoltare ciò a cui è interessata la comunità di PlayStation, per migliorare l'esperienza di gioco".

"Con oltre 80 milioni di utenti attivi su PlayStation Network, abbiamo costruito una grande comunità di giocatori che possono giocare insieme su Fortnite e su tutti gli altri titoli online".

"Offriamo anche il supporto cross-play a Fortnite su PC, Mac, iOS e Android, il che espande l'opportunità, per i fan di Fortnite, di giocare con anche più giocatori sulla nostra piattaforma".

"Al momento, non abbiamo nient'altro da aggiungere", ha concluso l'azienda giapponese. Quindi nessun cambio di rotta o alcuna novità: i giocatori PS4 continueranno a non poter trasferire i loro progressi su altre console.