Il gioco su Star Wars sviluppato dall'ex Visceral Games ed ora in mano a EA Vancouver, nonostante il cambio di sviluppatore avrà comunque intatta la narrativa in single player.

Questo lo si è potuto notare grazie ad una recente richiesta di assunzione dallo stesso studio di sviluppo, il quale richiede un Senior Online Designer che possa "collaborare con Creative Director, Game Director e Lead Writer al fine di amalgamare tutte le funzionalità connesse con la narrativa e il gameplay single player".

Dunque sembra ci saranno entrambe le modalità (single player e multiplayer); ma, a differenza di chi pensava il contrario, la campagna in singolo è rimasta intatta e si spera venga sviluppata al meglio.

[wp_ad_camp_1]