A Way Out è sicuramente un gioco molto particolare per la sua natura coopertiva che sta andando leggermente in disuso di questi tempi; altro personaggio particolare è il suo creatore, Josef Fares, il quale si è certamente fatto riconoscere durante i The Game Awards 2017.

Fares ha anche recentemente dichiarato che i nuovi sviluppatori dovrebbero prendersi più rischi per i propri giochi, ed un esempio perfetto di questa ideologia sono i ragazzi di Naughty Dog. "Naughty Dog è un buon esempio di sviluppatori di titoli Tripla A che prendono i loro rischi", ha dichiarato in un'intervista per Game Industry.

"Non dovete prendere rischi sempre, giusto una volta ogni tanto", ha continuato Fares. "Un ragazzo come me fa paura agli azionisti, ma se veramente credete nell'industria creativa come faccio io, il rischio è essenziale".

Tornando a Naughty Dog, lo sviluppatore ha dichiarato che "Sony e Naughty Dog sono un ottimo esempio di relazione per i giochi AAA. Un grosso publisher, un budget di alto livello ma Naughty Dog continua a prendere rischi".

"Da quello che ho capito, The Last of Us era un rischio per loro, perché era una nuova IP, ma c'era sempre rispetto e comprensione da parte di Sony. Loro credevano a quello che il team poteva creare. Questa è la relazione che vorrei avere, e credo sia salutare per tutti", ha concluso.

Voi cosa ne pensate delle dichiarazioni di Josef Fares? Fatecelo sapere con un commento.

Josef Fares

[wp_ad_camp_1]