Il rinvio di Days Gone ha sicuramente lasciato amareggiati tutti i possessori di una PlayStation 4, i quali erano principalmente preoccupati che il rinvio era dovuto ad un problema di sviluppo.

Ma l'analista di Niko Partners Daniel “ZhugeEX” Ahmad, su ResetEra, tranquillizza gli utenti, confermando che il gioco non è stato rimandato per problemi dovuti allo sviluppo; in riposta a coloro che affermano il contrario, Ahmad specifica che il tutto stava andando liscio come l'olio.

Altri utenti hanno invece presupposto che il gioco sarà un nuovo "The Last Guardian", ma l'analista afferma che è totalmente l'opposto e che non ci saranno altri rinvii.

Possiamo dunque dormire sogni tranquilli, sperando che Days Gone possa uscire nel mese di aprile dell'anno prossimo come suggerisce un recente rumor.