Phil Spencer non è nuovo ad uscite in favore del cross play tra Xbox One e PS4, e neanche stavolta si è risparmiato parlando di Fortnite con un follower.

In risposta alla domanda di un giocatore che gli chiedeva un parere sulla fattibilità della cosa, con un "vogliamo davvero il cross play", il boss di Xbox ha risposto così:

"Me 2" non significa 'Mass Effect 2', che ci sarebbe sembrato perlomeno fuori luogo in questo caso, ma 'anch'io': anch'io voglio il cross play tra le due console.

Sembra che Microsoft abbia da tempo preso ogni step possibile in questa direzione, e che la palla sia tra i piedi di Sony.

Spetta al platform holder nipponico giocarla, dunque: lo farà in tempo per questa generazione?

Al momento, i giocatori Xbox One possono unirsi a partite con PC, Mac, Android e iOS. Idem per quelli su PS4.

In presenza di giocatori PC, il server pool è quello PC, in modo che questi non possano entrare nei server console.