Piccola riorganizzazione in casa Naughty Dog, con un numero di cambiamenti anche sul piatto forte della casa, The Last of Us Part II.

Lo studio californiano ha fatto sapere di aver nominato Neil Druckmann vice presidente della compagnia.

Nonostante il nuovo ruolo, Druckmann continuerà a lavorare a TLOU 2 come creative director.

La mossa arriva come "riconoscimento del suo ruolo esteso e del contributo su scelte critiche per lo studio".

Neil ha lavorato come co-director sul primo capitolo della serie e Uncharted 4: Fine di un Ladro.

Di conseguenza sono stati nominati due nuovi game director di The Last of Us Part II: Anthony Newman e Kurt Margenau (Uncharted: L'Eredità Perduta).

Il gioco non ha ancora una data di lancio, ma non dovrebbero esserci ritardi di sorta in seguito a questo ritocco dei ruoli.