Finalmente, nella giornata di ieri, è stato annunciato ufficialmente da Ubisoft Tom Clancy's The Division 2, seguito del famoso gioco uscito nel marzo del 2016.

Come riportato nella nostra notizia di ieri, il titolo verrà sviluppato da Massive Entertainment in collaborazione con ben altri cinque studi di sviluppo: Ubisoft Reflections, Red Storm Entertainment, Ubisoft Annecy, Ubisoft Shanghai e Ubisoft Bucharest.

Stando però ad una fonte di Kotaku, una sesta software house sarebbe in procinto di aggregarsi al resto della ciurma: Ubisoft Sofia. I colleghi di Gameractor hanno invece una fonte interna che afferma più di 1000 persone stanno lavorando a The Division 2.

Se questo si rivelasse vero, sarebbe il gioco più grande mai sviluppato dal publisher francese. Domandati in merito a Ubisoft Nordic, il PR di questi ultimi non ha potuto né confermare né smentire il rumor.

Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli riguardo lo sviluppo del nuovo gioco Ubisoft.