In un tweet, Mark Hamill ha dato la sua disponibilità, non sappiamo se scherzosa o reale, a recitare come Vesemir nella serie TV Netflix di The Witcher.

I fan hanno scherzato in lungo e in largo sulla sua somiglianza con il personaggio, e così il Luke Skywalker di Star Wars ha cinguettato con il suo solito piglio ironico.

"Non ho idea di cosa sia o cosa riguardi, ma sono d'accordo che potrebbe/dovrebbe essere interpretato da me", ha spiegato Hamill, che doppia tra l'altro Joker nella serie Batman: Arkham.

Retwittando questa dichiarazione, la showrunner Laura S. Hissrich ha aggiunto che "potrei aver appena avuto un attacco di cuore, grazie a Mark Hamill. Se dovessi morire, sarebbe colpa sua (e ne varrebbe la pena).

Diciamo che Hissrich è abbastanza fan di Hamill e Star Wars, eh?

È stata immediata anche la risposta dell'account Twitter ufficiale di The Witcher, il gioco, che ha subito preparato un piccolo fotomontaggio di Vesemir con il volto dell'attore.

Molto credibile.

Si farà? Non si farà? Staremo a vedere. Al momento, l'unico materiale già pronto per la serie è la sceneggiatura per il suo pilot, e la presentazione del cast è ancora molto lontana.

Chissà che le rispettive diplomazie non siano entrate già in gioco dopo questo breve scambio di battute.

[wp_ad_camp_1]