The Legend of Zelda: Breath of the Wild è il gioco dell'anno, non solo per i giudici di The Game Awards 2017, ma anche per molti giocatori.

Dunque i fan della serie si aspettano che il prossimo capitolo che vedrà protagonista l'eroico Link possa essere altrettanto rivoluzionario.

zelda: breath of the wild

Nuove "idee" per il prossimo The Legend of Zelda

Hidemaro Fujibayashi, director del recente gioco, ha infatti recentemente speso alcune parole a riguardo, durante una recente intervista per IGN.

Fujibayashi ha svelato che ha già in serbo molte idee per il prossimo capitolo della saga, il cui sviluppo a quanto pare già è iniziato, nate anche grazie alla realizzazione dei due DLC:

Il director ha però voluto specificare che al momento di trattano solamente di "idee", e non concept concreti.

"Al momento non posso dire cosa ci sarà in un sequel, o quale forma avrà, ma di sicuro ho tantissime idee e sono molto motivato al momento", ha dichiarato Fujibayashi.

"Credo che mentre lavoravamo sia al gioco principale che ai DLC, ci sia stato un processo grazie al quale sono emerse tante nuove idee mentre rifinivamo il tutto, grazie al quale abbiamo scovato nuove cose che volevamo fare all’interno del gioco".

"Anche in situazioni del genere, parlare con le persone e capire cosa vogliono mi da tanta motivazione, ho tante idee che potremmo inserire nel gioco".

"Quello che abbiamo imparato dai DLC questa volta è che si tratta di migliorare il mondo di gioco. In passato, abbiamo sempre dovuto ripartire da zero nuovamente".

"E di solito capita di pensare 'oh, avrei voluto aggiungere questo, avremmo potuto fare quello'. Quello che non abbiamo potuto realizzare nel gioco, sarebbe stato un inizio per un nuovo capitolo".

"Ma visto che abbiamo avuto modo di realizzare un DLC, abbiamo capito che questo è un ottimo modo per migliorare il mondo, espanderlo, crescerlo come se fosse nostro figlio".

Cosa ne pensate di queste parole? Fatecelo sapere nei commenti.

[wp_ad_camp_1]