Il nuovo titolo di Remedy, nome in codice P7, potrebbe essere un Destiny-like.

Com'è noto, il gioco sarà il primo della software house finlandese ad avere un comparto multiplayer, e se dovesse venire confermata l'indiscrezione di cui vi parliamo oggi... beh, questa componente potrebbe essere preponderante.

destiny 2

P7 sarà il Destiny di Remedy?

Remedy ha pubblicato un'offerta di lavoro relativa ad una figura di game designer con esperienza nel campo dei sistemi online per la realizzazione di P7.

L'offerta di lavoro fa un riferimento molto specifico a Destiny.

Nel farlo, ha chiesto ai candidati se abbiano "già creato un titolo Battle Royale" o siano "sempre tra i primi a trovare Xur".

L'intenzione è quindi quella di avere "modi intriganti di entusiasmare i giocatori e mantenerli impegnati nel nostro mondo di gioco".

Il tutto passa dalla creazione di "coinvolgenti, innovative modalità di gioco online".

Una conferma della volontà di debuttare in un campo multiplayer da parte della software house finlandese.

Di recente, abbiamo appreso che Sam Lake, esponente di spicco dello studio, ha fatto visita al publisher 505 Games presso i suoi uffici di Milano, appunto per mostrare i progressi della nuova IP.

[wp_ad_camp_1]