Non è mai facile scegliere quando si tratta di saldi, ma d'altronde il budget è limitato e soprattutto non è troppo bello presentarsi con un listone del tipo "40 titoli da acquistare".

Dare dei suggerimenti vuol dire fare una o più selezioni, assumersi la responsabilità di ciò che si consiglia. E stare pronto ad essere menato sotto casa qualora questi hint non fossero di gradimento dei giocatori.

Abbiamo fatto un'ampia carrellata, in questi giorni, sugli sconti proposti in occasione del Black Friday e Xbox Games Store è un po' il dulcis in fundo.

In virtù di ciò, ritenete valide molte delle offerte che vi abbiamo mostrato sin qui:

Per cui nei tips & tricks di oggi non troverete, ad esempio, The Witcher 3: Wild Hunt (14,99 euro) o Final Fantasy XV (20,00 euro) perché ne abbiamo già parlato altrove.

Buttate un occhio sugli articoli linkati in alto per avere un quadro quanto più completo possibile. Perché in questo caso ho scelto di puntare sulle esclusive e sui prezzi irrinunciabili su Xbox One.

Con un occhio, naturalmente, al supporto per Xbox One X. Tenete presente infine che questi prezzi vengono attivati per gli abbonati a Xbox Live Gold e hanno percentuali di taglio inferiori senza una sottoscrizione.

xbox

Dragon Age Inquisition GOTY - 7,50 euro

Ormai lo trovate in tutte le salse e con ogni genere di scontistica, ma 7,50 euro su console (e non su console) è un prezzo che grida vendetta.

Dragon Age Inquisition non è l'RPG perfetto, non siamo dinanzi a The Witcher 3: Wild Hunt.

Ma si tratta di un gioco di ruolo ben fatto, accattivante per molti versi e funzionale, con la componente strategica di ritorno nella serie dopo l'assenza nel secondo capitolo.

Gears of War 4 - 19,99 euro

Partiamo con i pezzi grossi, allora, e Gears of War 4 non può mancare nel listone delle esclusive da non perdere. Sconto del 50% e Xbox Play Anywhere per giocarlo sia su Windows 10 che su Xbox One, ed è subito tasto "Acquista".

Il nuovo capitolo della serie è di quelli che meglio supporta Xbox One X, con HDR e una campagna che permette di scegliere tra i 1080p a 60fps e i 4K a 30fps.

Qualora ve lo foste persi, una grande chance per godervelo nella sua migliore configurazione.

Halo Wars 2 - 20,00 euro

Halo Wars 2 è uno strategico in tempo reale molto appetitoso, un'opportunità quasi unica per l'utenza console e soprattutto un titolo che porta avanti la storia della saga introducendo diversi personaggi molto interessanti.

Considerate anche in questo caso che il lavoro di 343 Industries e Creative Assembly può essere fruito sia su Xbox One che su Windows 10 tramite Xbox Play Anywhere.

E che 4K e HDR sono la portata base su Xbox One X.

mass effect andromeda

Mass Effect Andromeda - 16,99 euro

Ne hanno dette di cotte e di crude. Mass Effect Andromeda non è il gioco perfetto e ha un mare di difetti, ok, ma a 16,99 euro la chance di recuperarlo, che siate fan della saga o meno, è molto molto ghiotta.

Al netto di una narrazione balbettante, infatti, Andromeda ha diversi momenti gloriosi e i rapporti con i personaggi, e i loro continui mutamenti, sono come sempre al centro della scena.

Un buon esempio di ciò che può essere e speriamo tornerà ad essere presto l'IP BioWare/EA.

Mirror's Edge Catalyst - 5,00 euro

DICE ha provato a dare un contesto narrativo ad un titolo che non ne aveva uno, e nel farlo l'ha buttata sulla storiella iper-tecnologica a base di teenager.

Mirror's Edge Catalyst poteva essere più maturo e per certi versi semplicemente migliore, se pensiamo anche alle meccaniche di parkour piuttosto facilitate rispetto all'originale.

Ma per questi 5 euro vale assolutamente la pena dargli una possibilità.

Ori and the Blind Forest: Definitive Edition - 10,00 euro

La Definitive Edition comprende tra l'altro due nuove ambientazioni e due abilità aggiuntive, ma concentriamoci un attimo su quello che è Ori and the Blind Forest all'infuori dell'offerta di oggi (-50%).

Se avete un cuore, non potrete trattenere la lacrimuccia dopo il filmato introduttivo, e nemmeno il "vaffa" quando pad alla mano verrete puniti senza pietà per un salto sbagliato di un millimetro.

Un titolo dalla natura quantomeno duplice, nonché una delle migliori esclusive Microsoft che non a caso avrà un sequel il prossimo anno.

Quantum Break - 20,00 euro

Quantum Break è l'ultima esclusiva console Xbox realizzata da Remedy; P7 sarà multipiattaforma e lo studio finlandese non ha più legami con Microsoft, purtroppo per i suoi aficionados.

Il gioco è stato potenziato per Xbox One X, acquisendo finalmente un comparto grafico meno pasticciato di com'era in origine sulla console base, e mantiene una narrazione più unica che rara a metà tra la serie tv e l'action game.

Un esperimento che potrà non lasciare il segno sul mondo dei videogiochi, ma è perlomeno molto intrigante.

State of Decay: Year-One Survival Edition - 7,50 euro

Quando si parla di esclusive Xbox/Windows in arrivo nel 2018 si menziona spesso e volentieri State of Decay 2, ma mi rendo conto che in molti non sanno neppure cosa sia il capitolo originale, oltre al fatto di non averlo giocato per niente.

Microsoft pensò bene di portare State of Decay su Xbox One, dopo il lancio per Xbox 360 e Steam, con la Year-One Survival Edition completa di tutti i (corposi) DLC.

Storcerete il naso per la grafica, ma il crafting, l'esplorazione e le meccaniche di sopravvivenza restano ancora oggi qualcosa di unico nel panorama videoludico. Da provare.

Sunset Overdrive - 12,50 euro

Sedetevi, figlioli: vi racconterò una storia leggendaria e a tratti incredibile, di quando le esclusive Xbox erano davvero esclusive e non uscivano anche su Windows 10.

In realtà, quel "quando" è durato pochissimo, un paio d'anni al più, e Sunset Overdrive ci è finito dentro con tutte le scarpe.

Non avrà mai un seguito, o meglio se ce lo avrà non sarà un'esclusiva, ma rimane divertente come poche altre cose nei videogiochi.

12,50 euro può essere un po' troppo oggi e il consiglio supremo è recuperarlo tramite Xbox Game Pass, ma tenetelo sempre d'occhio...

Skyrim: Special Edition - 20,00 euro

Come dicevo per L.A. Noire nei consigli per i saldi autunnali su Steam, il prezzo di per sé non è eccezionale.

Ma vedere che "altrove" Skyrim: Non-Troppo-Special Edition viene venduto a 60 euro mette automaticamente l'edizione per Xbox One/PS4 in una nuova e più interessante luce.

Stiamo parlando di un RPG che mostra nella sua staticità i segni del tempo. Ma è ancor ora una delle esperienze più coinvolgenti e time-consuming, nel senso positivo del termine, che si possano provare giocando ai videogiochi.

[wp_ad_camp_1]