Il caso Star Wars Battlefront II ha fatto riaccendere l'animo combattivo dei giocatori, portando Electronic Arts ad eliminare le microtransazioni dal gioco.

Lo stesso trattamento di correzione è avvenuto anche con il recente Need for Speed Payback, ma, come già menzionato qualche giorno fa, i giocatori vogliono ora "correggere" anche FIFA 18.

Il famoso gioco di calcio è infatti stato preso di mira dai fan, i quali vogliono ora che l'azienda statunitense corregga il sistema di FIFA Ultimate Team che permette di crearsi una propria squadra tramite valuta reale.

Sia ben chiaro: è possibile costruirsi la propria squadra anche senza l'uso di microtransazioni, ma è ovvio che con quest'ultimo metodo si ha più possibilità di ricevere un calciatore forte o addirittura leggendario.

È quindi nato tra le pagine di Reddit il movimento #FixFIFA, che mira ad eliminare completamente questo dannoso sistema.

I giocatori si stanno infatti organizzando tramite il forum per boicottare il gioco durante i saldi del Black Friday, ove anche FIFA 18 riceverà un forte sconto.

Così facendo, e forti anche della totale eliminazione delle microtransazioni dal recente Star Wars, i fan sperano di poter "aggiustare" anche FIFA 18.

Cosa ne pensate di questo metodo di boicottaggio da parte dei giocatori? Siete d'accordo? Fatecelo sapere nei commenti.

[wp_ad_camp_1]