FIFA 18 si appresta ad arrivare sugli scaffali con un testimonial d'eccezione, Cristiano Ronaldo, che per questo capitolo del simulatore calcistico di EA e EA SPORTS ha stretto una partnership che lo rende protagonista assoluto di questo FIFA.

Oltre ad apparire nei menù e sulle copertine del gioco, Ronaldo ha partecipato a diverse sessioni di motion capture che hanno permesso di realizzare una controparte virtuale pressoché perfetta del campione del Real Madrid.

Anche la celebre esultanza di Ronaldo è presente in FIFA 18, con l'ormai iconico urlo "Sì!" che può essere ascoltato in campo dopo aver segnato un gol. Come riporta però Eurogamer.net, sembra che negli studi di EA SPORTS sia stata fatta un po' di confusione coi file audio di Ronaldo.

Come potete ascoltare infatti nella clip presente nell'articolo, l'urlo del Pallone d'Oro sembra ben diverso da quello della sua controparte reale. Qualcuno ha dichiarato la somiglianza dell'urlo con il verso di un facocero, e da allora le prese in giro si sono moltiplicate sui social.

Il "Sì" di Ronaldo è sicuramente molto particolare e difficile da replicare, ma credete che EA SPORTS poteva fare di più nel riportare nel gioco questo dettaglio del campione?

 

[wp_ad_camp_1]