Nelle scorse ore è stato riportato da DSO Gaming un curioso problema riguardo un possibile problema con la CPU sui PC, nei quali viene utilizzato Forza Motorsport 7. I colleghi avevano infatti scoperto che il gioco sfruttava in qualsiasi composizione hardware solo un core della CPU.

Si trattava di una problematica presente anche in Forza Horizone 3 e che venne poi risolta tramite una patch. La cosa curiosa è che a quanto pare non solo Turn 10 ne è a conoscenza, ma non crede sia un vero e proprio problema.

forza motorsport 7

Evan Bolin di Turn 10 ha confermato che "si tratta di una cosa aspettata, abbiamo fatto si che succedesse questo, in modo da ridurre al minimo la latenza dei comandi". Potrebbe essere una soluzione efficace, anche se ogni tanto si possono rilevare alcuni stuttering, anche nei menù.

Quindi è probabile che anche la versione definitiva avrà questa "problematica". Ricordiamo che Forza Motorsport 7 debutterà il 3 ottobre su Windows 10 ed Xbox One.

[wp_ad_camp_1]