L'assenza di Nintendo Switch sul mercato si è sentita in ogni parte del mondo, con liste d'attesa infinite per moltissimi giocatori e fan. Ovviamente da mesi Nintendo sta cercando di rimediare e con l'avvicinarsi del periodo natalizio le preoccupazioni aumentano.

Chi sta provando a calmare i consumatori è Reggie Fils-Aime di Nintendo of America. In una recente intervista ha rivelato che per il periodo natalizio "farò in modo di far affluire sul mercato milioni di console".

Questo non significa risolvere il problema, infatti, ha aggiunto che "non conosco la reale domanda che ci sarà in quel periodo. Di conseguenza è comunque possibile che ci sia ancora una carenza di unità". A quanto pare il principale problema di Nintendo Switch è la carenza di console sul mercato.

[wp_ad_camp_1]