Manca ancora qualche mese all'uscita di Call of Duty: WWII, eppure si sta già iniziando a parlare del nuovo capitolo del franchise in sviluppo presso Treyarch.

Stand ad una richiesta di lavoro lanciata dallo stesso studio, i ragazzi di Treyarch sono alla ricerca di un Systems Designer che abbia anche una "profonda conoscenza delle armi da fuoco e della tecnologia militare moderna".

Se dovesse rivelarsi vero, sembrerebbe che Activision abbia deciso di assegnare ad ogni studio la sua epoca: Sledgehammer per la Seconda Guerra Mondiale, Treyarch per l'era moderna e Infinity Ward per la guerra futuristica.

Questo potrebbe andare ad accontentare i gusti di ogni giocatore.

Rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Call of Duty: WWII è atteso per il prossimo 3 novembre per PlayStation 4, Xbox One e PC.

[wp_ad_camp_1]