Di party game interessanti ne è pieno il mercato. Sulle console Sony, però, il genere non ha mai spopolato particolarmente, con timidi tentativi legati a quiz o giochi per famiglie.

Ed è esattamente ciò che riprova a fare Dimmi Chi Sei! (in inglese That’s You!), il quale propone una raccolta di titoli esclusivi, da giocare davanti alla stessa TV ma con un’idea alla base piuttosto particolare, ovvero quella di collegare il proprio smartphone o tablet - sia con sistema operativo Android che iOS - alla console PlayStation 4 di turno, grazie a un sistema chiamato PlayLink.

Questo permetterà di affrontare alcuni mini game a tema realizzati da team di sviluppo come Supermassive Games e Wish Studios, capaci di proporre contesti, gameplay e meccaniche totalmente differenti.

Questi rispondono al nome di Hidden Agenda, Frantics, SingStar Celebration, Knowledge is Power e, infine, Dimmi Chi Sei!.

dimmi chi sei!
Cosa conterrà la misteriosa valigetta?

Come avrete capito, l’utilizzo dello smartphone diventa pressoché fondamentale, andando a rimpiazzare in buona parte quello del controller canonico, sebbene per la maggior parte dei casi si tratta di rispondere a semplici quiz o domande di vario genere, battendo sul tempo gli avversari.

Quindi, nulla di particolarmente complesso dal punto di vista delle abilità manuali. Resta sicuramente il fatto che, trattandosi di un semplice gioco di società basato sulle proprie conoscenze generali e che mira a farci scoprire cosa gli altri partecipanti pensano di noi (Dimmi Chi Sei! contiene oltre 1000 domande).

Immaginate una sorta di “Indovina Chi” fondato però su domande trabocchetto. Vien da se che il tipo di divertimento offerto è interamente “casalingo” e piuttosto noioso sulla lunga distanza. Niente urla e lancio di oggetti contro lo schermo in stile Mario Party o Wario Ware, bensì più il tipo di spasso da serata tranquilla con zii e cuginetti.

A questo si aggiunge la possibilità di condividere ogni risultato ottenuto sui canali social (Facebook in primis), sebbene l’utilizzo sia alquanto scontato e pressoché fine a se stesso (diciamolo, davvero vorreste condividere sulla vostra bacheca i risultati di una partita ad un quiz per famiglie?).

dimmi chi sei!
No, non è “Indovina Chi”.

Di certo, i titoli in arrivo prossimamente per il sistema di gioco chiamato PlayLink sembrano essere maggiormente complessi e versatili dal punto di vista prettamente ludico.

Avremo il thriller ricco di dilemmi morali e bivi narrativi, mini-giochi in stile arcade dove noi e fino a un massimo di tre componenti, dovremo scontrarci in una serie di sfide a tema (con in mezzo, un dispettoso ospite di nome The Fox), passando infine per una serie di domande di cultura generale contro cinque avversari o il classico karaoke con microfono SingStar e applicazione dedicata (la SingStar Mic App).

Ora come ora, però, l’applicazione targata Sony rimane solo un tentativo low budget di far trascorrere in maniera diversa le serate ai nostri nonni e a i nostri genitori.

[wp_ad_camp_1]