Shawn Layden è il presidente di Sony Interactive Entertainment America e recentemente è stato intervistato dal magazine giapponese Famitsu. Il soggetto dell'intervista era ovviamente Sony, ma in particolare modo gli studi di sviluppo in terra nipponica.

Layden ha sottolineato che si sente molto positivo riguardo riguardo i titoli giapponesi che arriveranno sul mercato, quest'anno. Tra questi ci sono giochi del calibro di Everybody’s Golf e Gran Turismo Sport.

Il presidente di Sony America ha anche spiegato che lo scopo delle software house giapponese è di duplice valenza, in quanto debbono soddisfare in primis gli standard giapponesi e poi quelli globali.

In ogni caso, pare che le cose, almeno stando a Layden, stiano andando bene. Ci dobbiamo aspettare qualche sorpresa al Tokyo Game Show?

[wp_ad_camp_1]