Il remake di Shadow of the Colossus, annunciato sul palco della conferenza Sony all'E3 di quest'anno, non vedrà Fumito Ueda lavorare direttamente al progetto, anche se lo storico director del capitolo originale ha potuto fornire qualche suggerimento al team impegnato in questo remake, Bluepoint Games.

Ueda, parlando con Eurogamer alla conferenza Gamelab di Barcellona, ha dichiarato di aver suggerito alcuni cambiamenti a Bluepoint, anche se ha ammesso di non sapere se questi consigli verranno presi in considerazione dagli sviluppatori.

"Non posso dirvi quali sono le cose del remake che vorrei cambiare, perché ne nascerebbe un problema se poi una di queste cose non sarà presente nel gioco finale", ha affermato Ueda.

Insomma, Ueda non è coinvolto nello sviluppo del remake di Shadow of the Colossus, ma possiamo tranquillamente affermare che tutti noi speriamo che lo storico director sia ascoltato il più possibile dai ragazzi di Bluepoint Games.

[wp_ad_camp_1]