Non tutti se lo ricorderanno, ma tutto iniziò con la presenza all'interno di Uncharted 4: Fine di un Ladro di un piccolo in-game, nella quale il bel Nathan e la sua amata si sfidano ad un livello di Crash Bandicoot.

Per chi non lo sapesse, Naughty Dog, software house di Uncharted, sviluppò a suo tempo i titoli originali di Crash Bandicoot.

Un rumor di qui, ed un leak di la ed ecco che qualche tempo dopo abbiamo l'annuncio di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, ora disponibile per PlayStation 4 in esclusiva, almeno per ora.

Tutto è iniziato da un easter egg e a quanto pare il cerchio si è chiuso con un paio di easter egg, scovati in queste ore all'interno della trilogia di Crash. Il primo è abbastanza sfuggente e riguarda un ritratto di Nathan Drake scovato in uno dei livelli del gioco. Qui potete vedere l'immagine.

Il secondo vede come protagonista proprio una scena tratta da Uncharted 4: Fine di un Ladro, riprodotta sul PC di Coco. Chissà se ci saranno altri omaggi a Naughty Dog.

[wp_ad_camp_1]