Nonostante Super Mario Odyssey sia stato per ora largamente apprezzato da pubblico e critica, o perlomeno abbia attirato un sacco di attenzioni su di sé, c'è stato chi ha temuto il peggio.

Uno di questi è stato Shigeru Miyamoto, il quale in una recente intervista ha svelato un particolare aneddoto. Infatti, lo storico sviluppatore di Nintendo non era sicuro della reazione delle persone alla vista di Mario in un mondo abitato da "persone normali", come quello di New Donk City mostrato in più occasioni.

"Ero preoccupato del come i giocatori avrebbero reagito nel trovarsi in un mondo dove Mario è alto così, mentre le persone normali sarebbero state più alte. O al fatto che le persone non avrebbero reagito alla vista di Mario saltare di palazzo in palazzo", ha spiegato Miyamoto.

Di sicuro New Donk City è una delle ambientazioni che ha più colpito, anche alla pubblicazione del primo trailer del gioco. Per ora sembra che la preoccupazione di Myiamoto sia stata infondata.

super mario odyssey

[wp_ad_camp_1]