Sembra che Nintendo abbia imparato la lezione. O le lezioni. Il Mini NES non era privo di problemi, al di la della poca disponibilità nei negozi della console. Infatti, tra le varie "critiche" riportate al tempo, una di queste riguardava la lunghezza del cavo che collegava i pad alla console.

Da molti, quest'ultimo era considerato troppo corto, considerata la distanza dalla televisione e dalla console stessa. Il cavo era lungo, infatti, ben 91 centimetri che per molti risultava essere davvero troppo poco.

Una critica che a quanto pare è stata ricevuta da Nintendo che per l'uscita del Mini SNES ha deciso di correggersi. Stando a Jason Schreier di Kotaku, infatti, il cavo del joypad della console sarà lungo 152 centimetri, quasi il doppio rispetto a prima.

Ovviamente non mancherà chi riterrà questa distanza ancora troppo corta. In ogni caso, ricordiamo che il Mini SNES debutterà sul mercato il 19 settembre.

[wp_ad_camp_1]