In una intervista concessa a WCCFTech, gli sviluppatori di ELEX, i ragazzi di Piranha Bytes, si sono espressi su Xbox One X e sulle possibilità che questa nuova console abbia successo.

"Be', la console conviene per quello che ha dentro. La grande domanda è se l'utenza potrà permettersi di acquistare Xbox One X, oltre al fatto che un taglio di prezzo per PlayStation 4 Pro a 350€ potrebbe diventare un problema. In termini di hardware, l'Xbox One X è una macchia davvero carina, senza dubbio".

Come confermato da Piranha Bytes, ELEX girerà con una definizione di 1080p su PlayStation 4, ma rimane improbabile un supporto a PlayStation 4 Pro.

ELEX sarà disponibile a partire dal 17 ottobre per Xbox One, PC e PlayStation 4.

 

[wp_ad_camp_1]