La sorpresa di Anthem all'E3 di Los Angeles ha lasciato molti con un po' di acquolina in bocca. La nuova IP di BioWare sembra essere differente rispetto ai passati titoli della software house, ed a sottolinearlo ci ha pensato il general manager Aaryn Flynn.

Durante un'intervista alla CBC, Flynn ha provato a definire il genere del gioco e la sua storia. "La trama è che tu sei parte dell'umanità, membro di un gruppo chiamato Freelancer, costantemente fuori a proteggere l'umanità su un pianeta alieno molto lontano", ha provato a spiegare Flynn.

"Si tratta di un genere che chiamiamo science-fantasy, ed è molto simile a Star Wars o all'universo Marvel dove si possono vedere un sacco di cose incredibili, ma senza preoccuparsi molto del come sia possibile", ha dichiarato il general manager.

Facendo poi un paragone con Mass Effect, Flynn ha descritto quest'ultimo come molto più "hardcore sci-fi" a dispetto di Anthem il quale riguarda molto il divertirsi in un universo con cose esotiche e meravigliose.

Ovviamente queste dichiarazioni non placheranno l'acquolina in bocca. Ricordiamo che Anthem debutterà sul mercato videoludico nel prossimo anno, su PC, PlayStation 4 e su Xbox One.

anthem

[wp_ad_camp_1]