L'annuncio di Monster Hunter World è stato tanto esaltante, quanto enigmatico, almeno sotto un certo punto di vista. Infatti, per molti non era chiaro, fin da subito, quale sarebbe stata la direzione del titolo, in merito alle console.

Sicuramente il gioco sarebbe stato pienamente supportato per PS4 Pro, ma che dire di Xbox One X? Monster Hunter World non è un esclusiva di Sony, di conseguenza uscirà anche sulla nuova console di Microsoft.

Ora, il producer Ryozo Tsujimoto ha confermato che il titolo Capcom sarà supportato sia su PS4 Pro, sia su Xbox One X. Il che significa che sfrutterà appieno le sue caratteristiche hardware.

"È bello vedere le specifiche di Xbox One X. Ora, saremo in grado di supportare entrambe le console", ha dichiarato il producer riferendosi a Sony e Microsoft. Oltre a ciò, l'uomo ha anche annunciato che i server di gioco saranno completamente region free.

La ragione va trovata, nel lancio "in contemporanea mondiale" del titolo. Ricordiamo che Monster Hunter World arriverà su PlayStation 4 ed Xbox One il prossimo anno.

[wp_ad_camp_1]