L'annuncio di Xbox One X non è stato solo seguito dai seguaci e fan più fedeli di Microsoft, ma anche dagli sviluppatori, che con attenzione hanno assistito alla presentazione della console, in alcuni casi per la prima volta.

Molti di loro hanno avuto modo di provare in prima persona la console, magari attraverso un dev-kit e dopo la presentazione hanno potuto esprimere il loro giudizio sulla console.

I colleghi di GamesRadar hanno voluto raccogliere alcune citazioni, di alcuni di questi sviluppatori, per riproporre i più interessanti. Si parte da Bob Roberts di La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra.

"È una scatola incredibilmente potente. L'Ombra della Guerra su Xbox One X sarà la più bella versione del gioco su console. [...] Penso che una delle innovazioni più interessanti di questa generazioni, è il grande ammontare di memoria in più che abbiamo, infatti, negli ultimi anni i tempi di caricamento si sono allungati anziché accorciati. È bello vedere come si stia cercando di spingere da quel lato della tecnologia"

Si passa poi a Paul Bettner di Super Lucky's Tale il quale come già riportato considera Xbox One X una delle console "più semplici" su cui sviluppare, almeno dal punto di vista tecnico. A cui si aggiunge Enric Alvarez di Raiders of the Broken Planet, il quale elogia la sua potenza definendola una "bestia" in grado di lasciare a bocca aperta con il suo 4K.

In coda abbiamo Jonathan Rogers di Path of Exile, il quale ha sottolineato la facilità con cui saà possibile convertire i giochi PC su Xbox One X. Sono stati in grado per esempio di portare proprio Patch of Exile "su Xbox One X in meno di due ore, facendolo girare in 4K per 60 fps".

Il concetto è ripetuto anche da Jesse Rapczak di ARK: Survival Evolved, il quale sottolinea ancora una volta la semplicità di sviluppo con cui sarà possibile creare o portare giochi da altre piattaforme.

[wp_ad_camp_1]