Gran Turismo Sport è atteso da tutti gli appassionati di auto da corsa che possiedono PlayStation 4. Oltre a ciò, rappresenta anche l'arrivo del gioco per la prima volta su un device per la realtà virtuale.

Il titolo sarà infatti pienamente compatibile con PSVR. Recentemente ne ha parlato il director del franchise Kazunori Yamauchi, durante un'intervista e non ha descritto un quadro molto incoraggiante.

"Il primo monitor da mettere in testa è stato creato prima che io nascessi, nel 1962. Ho aspettato 50 anni. Dopo tutto questo tempo, speravo di vedere qualcosa di incredibile di quello che c'è oggi. Noi abbiamo fatto il massimo che potevamo, con quello che avevamo a disposizione", ha dichiarato Yamauchi.

In altre parole, il director non è rimasto per nulla soddisfatto del risultato visto su PSVR di Gran Turismo Sport. Cosa ci vorrebbe per migliorare? "Una volta che avremo due schermi da 8K, sarà sicuramente fantastico. Dual 8K con un refresh rate di 200Hz. Forse tra altri 50 anni", ha scherzato il director.

Dall'altra parte, fortunatamente, si è dimostrato molto soddisfatto del gioco che girerà su PS4 e PS4 Pro.

[wp_ad_camp_1]