Nintendo Switch ha già di suo una certa portabilità, che potrebbe ulteriormente essere sottolineata da un device che ha da poco fatto il suo debutto su Kickstarter. Trattasi dello Switch-Con.

Si tratta di una sorta di Dock in miniatura e della dimensione di un palmo di mano. Questo può essere portato comodamente in tasca e ha le entrate necessarie ed indispensabili per collegare la console alla televisione di casa.

Si tratta di sicuro di un metodo alternativo al portarsi dietro, il "plasticoso" ed ingombrante Dock di Nintendo Switch. Viene da chiedersi, come mai Nintendo non ci abbia già pensato prima.

In ogni caso, il progetto richiede un finanziamento di appena 5 mila dollari. Nel momento in cui scriviamo ha superato i 18 mila dollari donati. A quanto pare, qualcuno ne sentiva l'esigenza.

[wp_ad_camp_1]